Risotto con chicchi di melagrana, caprino dell'alta langa e pistacchi di Bronte  

Risotto con chicchi di melograna, caprino dell'alta langa e pistacchi di Bronte

Ed ecco il mio risotto che partecipa ad Iron Blog.
Aspetto la decisione dello chef Oldani e vi confesso che è un emozione forte!


Ingredienti:
320g di riso carnaroli
1 cipolla
40g di burro
2 melagrane
8 foglie di salvia
3 chiodi di garofano
1 bicchiere di vino bianco (sauvignon)
1 dl di brodo vegetale
50g di caprino dell'alta langa
Pistacchi sminuzzati
Sale e pepe

Tritate la cipolla, in una casseruola di rame fondete il burro e
fatevi rosolare a fuoco basso la cipolla, la salvia e i chiodi di
garofano. Quando la cipolla avrà assunto un colorito dorato aggiungete
il riso e lasciatelo tostare fino a quando non diventa traslucido,
mescolando per farlo insaporire; bagnate con il vino e lasciatelo
evaporare completamente.
Versate un mestolo di brodo bollente e portate a cottura il risotto,
aggiungendo altro brodo solo quando il precedente è stato
completamente assorbito. Mescolate spesso.
Con lo spremiagrumi, ricavate il succo da una delle melagrane e
sgranate la seconda, raccogliendo i chicchi in una tazza. Quando il
riso è cotto, spegnete il fuoco regolate di pepe e sale, aggiungete il
succo e i chicchi di melagrana e mantecate con il caprino.
Lasciate riposare per 3 minuti circa.
Al momento di impiattare spolverate ogni singolo piatto con i pistacchi sminuzzati.

Aggiornamento 09/11

Ha passato il turno il mio risotto e non so come spiegarvi la gioia che provo!!!!
Un grazie di cuore a tutti voi che ogni giorno passando di qui mi date la voglia di migliorare!!
Qui il verdetto di Oldani con consigli preziosi!!
Evvivaaaaaaaaa!!



39 commenti

tifo x te! coraggio!

mamma mia, che piatto meraviglioso!
brava adre!

Mmmmm!!!
E'da un po' che ti seguo in silenzio, ma questo risotto merita un applauso!!!
Che acquolinaaaa!!!
Lo prenderò in prestito al più presto ;)

Chiara

beh che dire?!? Oggi tornando a casa mi chiedevo cosa potevo fare con i melograni che mi sono stati reglati.. a dire il vero il risotto era l'unica idea che avevo scartato perchè non mi è mai ispirato.. ma con la tua foto sto cambiando idea!

veramente una ricettina interessante.. e dimmi, all'assaggio che sapore lascia il melograno!?

E meno male che nn sai cucinare eh!!!
Applausi!!

lefrancbuveur: Grazie mille!!! :)

Enza: Sentirmelo di te da te mi incoraggia molto :)

Chiara: Sono felice che questo risotto ti abbia fatto decidere di uscire dall'ombra. Spesso vedo le visite al mio blog e mi domando di chi siano. Vorrei ringraziarvi tutti quanti di seguirmi e questa è l'occasione giusta. Grazie!!!!

Elisa: Sono felice di poterti essere utile nell'"abbattimento" scorte melograni. In effetti è un frutto particolare da cucinare. Il risotto ha un sapore (potrò dirlo?) favoloso, perchè rimane delicato ma i sapori si sentono tutti, compresi i chiodi di garofano che lasciano un profumo sottile ma donano al risotto qualcosa di magico.

Lory: se me lo dici tu allora ci credo!! baci e grazie mille!

In bocca al lupo: terrò le dita incrociate.
Ciao

Ricetta e foto di una delicatezza assoluta! Incrocio dita e piedi :-) Un baciotto, Alex

Alta cucina!
Hai proprio "sguainato la spada" stavolta.
Bravissima e naturalmente complimenti.
Attendiamo ora il verdetto dello Chef Oldani.
Dal canto mio posso solo dirti che mio suocero mi ha regalato un melograno bello grosso proprio l' altro giorno che tuttavia pensavo di destinare ai cestini decorativi autunnali di mia moglie.
Ebbene, mi sbagliavo.....
A prestissimo

gp

brave brave tutte e due.. avete prodotto due ricettine con i fiocchi!!!

a me il tuo risottino piace parecchio! incontra molto il mio gusto!! brava brava!! spriamo a noi non tocchino le carni... il coniglio nella fattispecie! non saprei dove girarmi....:-))))

un risottino degno di lode..brava adre!!
Baci

Adre... che ne diresti di un pon pon verde pistacchio ed uno rosso melograno per fare il tifo??? :D mi piace un saccooooo

sandra
:-))))
Standing ovation!!
brava stellina, sai già cosa penso, vero??;-)
baci

semplicemnte fantastico!! brava! però mi è piaciuto molto anche quello di Delizia, secondo me Oldani avrà un bel da fare a scegliere!

bellissimo! davvero particolare, bravissima comunque vada ma io tifo per te

Ma questo è da applauso fragoroso e scrosciante! Che brava, anzi bravissima. Intanto copio e incollo, con la speranza di poter mettere in pratica presto. Un bacio

Incrociato le dita avete fatto due bellissimi piatti!!!

non ho visto quello di giulia, ma il tuo mi piace molto!
In bocca al lupo giulia

A tutti un grazie di cuore, l'attesa inizia ad essere lungaaaaa e snervante chi mi passa i sali che ho paura di svenire??!! eheheheh
Ripeto comunque vada è già un successo ;)
Grazieeeeeeeeee

adre il tuo risotto è bellissimo!
hai visto che abbiamo quasi usato lo stesso formaggio?

scusa se non ti ho più risposto ma ho esaurito il credito...(qui a furia di comprare stampini per biscotti mi sto sbancando!)

sono tornata un giorno prima, domani potremo tenerci strette come le miss!

Mamma mia... questo risotto è strepitoso! Mi piace moltissimo.
Ciao.

provo di qui a commentare, perchè da firefox non riesco
Mi hai fatto venire nostalgia del Piemonte,anche se qui a Boston trovo la tuma d'la paja e La Tur e altri formaggi di Langa al supermercato, il miele di Elva (non sapevo che ad Elva esportassero il miele in USA) da Formaggio kitchen dove sto provando ad introdurre il Castelmagno.

Abbracci e in bocca al lupo, voglio sentire il verdetto del giudice
comidademama

Bravissima colori stupendi ed immagino il sapore !
In bocca al lupo!!!

che bel piatto! che strano mentre scrivo mi sembra di avere sulle papille il sentore tutto particolare della melagrana...fantastico!

Ciao Adre anche il tuo risotto mi piace molto...tra te e giulia c'è proprio l'imbarazzo della scelta...lascio giudicare agli esperti...baci

Ma questo è proprio un risottino da grande chef!! Ottima la scelta degli ingredienti! Davvero raffinato!!

In bocca al lupo!!! Sembra veramente delizioso e penso che lo chef sara' d'accordo con tutti i tuoi fan!!!!

bravissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaa hip hip hurrààààààààààà complimenti...:))))

alè alè alè alè alè alè alè alè il tutto conticchiato tipo coretto da stadio.
brava adre

muaahahahah, you rock!! :D brava!

giornata fuori casa e ho visto solo ora l'esito della sfida... Bravissima!!!!!!! La mela risotto di giulia però è veramente carina :)
Buonanotte giulia

Un grazie di cuore a tutti!!!!!

Elena: con il Castelmagno potrei fare indigestione, lo ADORO!!

bravissimaaaaa!!!!

che dire che non è già stato detto? siccome tutte sono buone, io sarò cattiva. asd. a me il risotto dell'altra non mi ispirava per niente. mi sembra una cosa divresa tanto per esserlo, la tua invece è una ricetta che non vuole strafare, eppure originale. adesso leggo il verdetto dello chef, ma secondo me anche questo fatto può aver giocato a tuo favore.
asd. ciao.

Giovanna: Grazie!!

Absinth: tu sei di parte non vale :P

ho trovato la sfida e le relative ricette su Iron Blog, che dire? che la tua ricetta è già finita nella mia speciale lista dei "da fare prima di adesso"! complimenti, bellissima ricetta

Sono approdata sul tuo blog sulla scia del profumo del risotto! Ma quanto può essere buono?
Io DEVO provarlo (anche se non ne posso più di melograno, ne ho un albero stracarico nel giardino di casa) ... trasuda bontà!
Marika

Gli abbinamenti appaiono sfiziosi, e per questo ho subito provato la ricetta (anche se non avevo la salvia e i chiodi di garofano)

Qualcosa non mi torna però, il succo di un' intera melagrana era troppo, e il gusto risultante era troppo stucchevole.

Inoltre mettendo tutto quel succo a cottura ultimata, non capisco come faccia a venirti così asciutto, in 3 minuti di mantecatura il succo non è stato assorbito dal riso, ed il tutto è rimasto troppo brodoso. Inoltre, se veramente portavo il riso a piena cottura con tutto quel succo poi dopo si scuoce..

Il link al verdetto dello chef non va, quali erano questi preziosi consigli che elargiva?

Ciao

Putiferio

Posta un commento

Posta un commento